• Italiano
  • English

66esima Fiera del Tartufo

Città di Moncalvo

Città di Moncalvo

Domande frequenti

Sicurezza e non solo

Perché la fiera si fa e altre manifestazioni sono state annullate?
Da nuovo decreto le manifestazioni fieristiche e i congressi non sono vietati laddove si possa garantire l'adozione di protocolli validati da un Comitato tecnico-scientifico, come nel nostro caso.
Leggi il testo integrale del Decreto sulla Gazzetta Ufficiale

Come si accede alla fiera?
L'ingresso sarà uno solo, posto in Piazza Carlo Alberto lato portici/Teatro Civico. Entrando sarà rilevata la temperatura corporea e non si potrà accedere se superiore a 37.5°.
Anche l'uscita è una sola, posta in Via Vittorio Veneto.
Le navette hanno partenza e arrivo comode sia per l'entrata che per l'uscita.

C'è bisogno di prenotare l'accesso alla fiera?
No, l'accesso alla fiera non è su prenotazione ma è libero.
Le attuali disposizioni in termini di sicurezza fissano il tetto massimo di visitatori CONTEMPORANEI a 1000 unità, si consiglia pertanto, se possibile, di evitare gli orari di maggior picco per evitare eventuali code.

Dove si può parcheggiare?
Ci sono parcheggi in prossimità della stazione, della Cantina Sociale Sette Colli, dell'Associazione Culturale Gugliemo Caccia (Lea), della piscina "Le Vallette" (zona campi sportivi) e lungo la via.
Sarà poi possibile da lì usufruire gratuitamente delle navette da e per il centro.

Bisogna prenotare le navette?
Le navette sono gratuite, senza bisogno di prenotazione e partiranno da fronte stazione, dai campi sportivi e dalla cantina sociale, arrivando in Piazza Romita (Dazio) e in Via Vittorio Veneto.
Il servizio è attivo dalle ore 9 alle ore 18.

Ci sono le bancarelle?
Sì, ci saranno bancarelle, seppur contingentate per garantire gli spazi e le distanze richiesti dalle disposizioni di legge vigenti.
Sono state privilegiate nell'esposizione quelle che trattano tartufi e funghi, essendo i prodotti più caratteristici della manifestazione, ma non mancheranno espositori di altre categorie merceologiche.
Qui la mappa della manifestazione 

Devo indossare la mascherina anche se siamo all'aperto?
Sì, la mascherina è obbligatoria su tutto il territorio comunale.
Inoltre è necessario rispettare la distanza di un metro dalle altre persone e igienizzarsi spesso le mani.

Devo portarmi il disinfettante mani da casa?
Lungo il percorso della fiera saranno collocati punti per l'igienizzazione delle mani e il gel apposito sarà fornito dall'Organizzazione. Saranno segnalati con apposita cartellonistica.
La composizione del gel che verrà usato è consultabile nell'album "Cartelli informativi" a questo link

Ci sarà lo stand della Proloco?
Sì, lo stand della Proloco servirà piatti con e senza tartufo, prenotazione non necessaria!
Sarà possibile accomodarsi presso il tendone, nel rispetto delle vigenti norme in ambito di sicurezza.

Quanto costa indicativamente il tartufo?
I prezzi indicativi sono consultabili sul "borsino del tartufo" del sito della Camera di Commercio di Alessandria e Asti
Qui il link al documento aggiornato al 14/10/2020